| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • You already know Dokkio is an AI-powered assistant to organize & manage your digital files & messages. Very soon, Dokkio will support Outlook as well as One Drive. Check it out today!

View
 

PS_06_D

Page history last edited by alex coppari 14 years, 7 months ago

PROBLEMA SPERIMENTALE n. 06 gruppo D

Determinate sperimentalmente qual è il più solubile in acqua dei due sali assegnati (circa due grammi di ciascuno) e determinate, solo per questo, la solubilità in g/L a temperatura ambiente. Verificare infine se la solubilità a circa 0 °C è maggiore o inferiore di quella a temperatura ambiente.

 

CONOSCENZE UTILI

Solubilità = la solubilità di un soluto in un solvente è la massima quantità di soluto che a quella temperatura si scioglie in una quantità unitaria di solvente o di soluzione (= concentrazione).

 

Concentrazione =quantità di soluto sciolta in una quantità unitaria di solvente o di soluzione

 

Dipendenza della solubilità dalla temperaturala solubilità di alcuni solidi ionici può variare anche di molto con il variare della temperatura


IPOTESI DI LAVORO IN SINTESI

 

Si prendono 2 beker nei quali si mettono dentro i sali, poi li pesiamo. Si aggiunge la stessa quantità d'acqua in parallelo in tutti e due i beker necessaria per far sciogliere il più solubile dei due sali. Si trova il volume mettendo la soluzione del sale più solubile in un cilindro graduato e una volta trovato il volume, la solubilità si trova dividendo il la massa di soluto (g) per il volume della soluzione (L). 

 

PIANO DI LAVORO PARTICOLAREGGIATO

  1. - pesiamo il sale nelle vaschette
  2. --mettiamo i due sali in due beker 
  3. --andiamo a pesare le due vaschette vuote
  4. --aggiungiamo acqua nei beker fino a  quando non si scioglie tutto il sale facendo attenzione a non metterne troppa sennò dovremo riiniziare dall inizio perche non otterremo il risultato che docremo ottenere
  5. --mettiamo la soluzine in un cilindro e vediamo il volume 
  6. -- calcoliamo la massa dei sali e dividiamo per il volume della soluzione
  7. -- troviamo cosi la solubilità del sale

 

 

REPORT = DATI E OSSERVAZIONI RICAVATI DALL'ESPERIMENTO

 cobalto solfato=2.49g cobalto cloruro=1.89g volume del cobalto solfato è di 10.4ml il volume del cobalto cloruro è di 15.1ml  

CALCOLI, DEDUZIONI, CONCLUSIONI

cobalto cloruro=2.49:0.151=16.49g/l  quindi non avendo cristallizzato a freddo vuol dire che la soluzione del sale non era abbastanza satura, cioè abbiamo messo troppa acqua

 

DOMANDE & RISPOSTE

Domanda 1. Perché secondo voi sali diversi hanno solubilità diverse?

Risposta 1. Perche uno è più concentrato dell' altro 

Domanda 2. La soluzione satura di un soluto, può essere in grado di  un soluto diverso in aggiunta a quello che contiene già?

Risposta 2. no per far sciogliere un altrao soluzione soluto si dovrebbe aggiungere dell' acqua

 

Domanda 3. In una soluzione satura aggiungete un cristallo di soluto e lo lasciate a lungo e a temperatura costante, in un recipiente chiuso in modo che il solvente non posa evaporare. Il cristallo potrà cambiare di massa? Potrà cambiare forma?

Risposta 3. La massa non cambia ma la forma si. Ottimo. Sapete anche perché cambia di forma?

 

Domanda 4. Indicate almeno due proprietà delle soluzioni che cambiano al cambiare della concentrazione di soluto.

Risposta 4.

 

Domanda 5. Quali di queste grandezze: volume della soluzione, concentrazione del soluto, quantità di solvente, densità della soluzione, cambiano se

a) si aggiunge altro soluto alla soluzione satura 

b) si lascia evaporare la soluzione satura.

Risposta 5 a. Cambiano solo  

Risposta 5 b. Cambiano solo 

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.