| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Want to organize your cloud files? Sign up for a free webinar to see how Dokkio (a new product from PBworks) can help you find, organize, and collaborate on your Drive, Gmail, Dropbox, and Slack files: Weds, May 27 at 2PM Eastern / 11AM Pacific
View
 

PS_12_B

Page history last edited by alfredo 9 years, 11 months ago

 

PROBLEMA SPERIMENTALE n. 12 GRUPPO B

 

Riconoscere gli alogenuri (cloruro, bromuro o ioduro) assegnati per via chimica, avendo a disposizione una soluzione acquosa di cloro, una di bromo, nitrato d'argento, ammoniaca diluita.

 

 

 

1. Conoscenze utili

prima

seconda

terza

quarta

 

2. Ipotesi di lavoro

descrizione in termini generali della strategia che si tenterà

 

3. Piano di lavoro

1. sequenza

2. particolareggiata

3. delle sole

4. operazioni da fare,

5. degli strumenti da usare

6. e di cosa misurare

7. e/o osservare

8. in laboratorio

 

4.  Resoconto dei dati e delle osservazioni

Descrizione dei risultati ottenuti (anche con foto)

Elenco o tabella dei dati e delle misure direttamente ottenute (senza calcoli)

Descrizione e motivazione di inconvenienti ed eventuali modifiche al piano di lavoro 

 

Precipitato non perfettamente bianco - perché rimasto a lungo alla luce - ottenuto da nitrato d'argento addizionato alla soluzione del sale B1, che era cloruro di bario.

 

5. Elaborazione e Interpretazione

Calcoli e deduzioni a partire dai dati e dalle osservazioni del punto 4 e

conclusioni in risposta alle richieste del problema

 

Domande & Risposte

Domanda 1. Scrivi la reazione in cui il nitrato d'argento reagisce con lo ioduro di potassio formando un precipitato giallo, in due modi: con le formule dei sali integrali e con i soli ioni che si combinano realmente (escludendo gli ioni spettatori)

Risposta 1.

 

Domanda 2. Perché si forma un solido unendo due sostanze solubili in acqua?

Risposta 2.

 

Domanda 3. Calcola il numero proporzionale di formule NaI in un grammo di ioduro di sodio e da questo risali alla massa di AgNO3 necessaria per farlo reagire completamente e alla massa di AgI solido ottenuta.

Risposta 3.

 

Domanda 4. Perché il cloro elementare riesce a trasformare il bromuro in bromo elementare mentre il contrario (ossidare il cloruro a cloro usando bromo) non si verifica?

Risposta 4. Perchè l'atomo di cloro elementare è di dimensioni più piccole quindi gli elettroni tendono a non essere prestati ma all'incontrario il cloro tende ad attrarre un elettrone per completare l'ottetto finale, mentre il bromo avendo un atomo più grande rispetto al cloro esercita una forza minore sul elettrone rispetto il cloro

 

Domanda 5. Quale alogeno servirebbe per ossidare gli ioni cloruro del cloruro di sodio a cloro elementare? Quale metodo non chimico potrebbe essere usato, in alternativa, per togliere gli elettroni del cloruro e generare cloro elementare?

Risposta 5. per ossidare il cloro attraverso il metodo chimico bisognerebbe utilizzare il fluoro elementare, in alternativa possiamo utilizzare il polo positivo di un generatore di corrente continua, e lo riconosceremmo dal classico odore del cloro

 

 

 

 

Comments (1)

francesco genovasi said

at 7:08 pm on May 7, 2010

proff io ero assente lunedì quando è stato svolto quest'esperimento, non ho i dati per poterli inserire , ma le domande che posso rispondere tramite la teoria le ho fatte

You don't have permission to comment on this page.