| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Stop wasting time looking for files and revisions. Connect your Gmail, DriveDropbox, and Slack accounts and in less than 2 minutes, Dokkio will automatically organize all your file attachments. Learn more and claim your free account.

View
 

PS_08_C

Page history last edited by emanuele rullo 10 years, 9 months ago

PROBLEMA SPERIMENTALE n. 08 GRUPPO C

Hai a disposizione circa 2,0 g di zinco in limatura, e circa 2,0 g iodio in cristalli. Prepara lo ioduro di zinco solido e ricava la sua formula.

 

1. Conoscenze utili

Reazione chimica di sintesi o combinazione: si ha quando due sostanze elementari si combinano per diventarne una unica;

sostanza elementare: la sostanza elementare è quando si ha solo un elmento;  

sostanza composta o composto: la sostanza composta si ha quando è formata da più elementi; 

massa atomica relativa: la massa atomica relativa è la massa di un unico atomo rapportata all'unità di massa atomica;

massa molecolare relativa: la massa molecolare relativa è la massa di una molecola ottenuta sommando le masse atomiche di tutti i suoi atomi;

formula chimica: un riepilogo che rappresenta quali e quanti atomi creano una molecola;

 

2. Ipotesi di lavoro

Si uniscono le due sostanze reagenti in acqua e si trova la massa di ciascuna che si combina. Dalle masse degli elementi combinati si ricavano numeri proporzionali al numero di atomi e da questi la formula. Lo ioduro di zinco si prepara evaporando la soluzione.

 

3. Piano di lavoro

  1. Si pesa la provetta vuota;
  2. Si pesa la provetta con lo iodio (circa 2 g);
  3. Si aggiunge l'acqua;
  4. Si pesa la vaschetta con circa 2,0 g di zinco;
  5. Si aggiunge lo zinco alla soluzione;
  6. Si chiude e  scuote la provetta per mescolare;
  7. si versa la soluzione in un becher, dopo averlo pesato;
  8. Si lava lo zinco con l'acqua  e si uniscono le acque di lavaggio nel becher; (lo zinco deve rimanere nella provetta o andare in un altro becher!)
  9. Si rilava di nuovo lo zinco con   alcool e lo si fa asciugare; Quindi si pesa lo zinco rimasto
  10. Si fa evaporare completamente l'acqua nel becher e lo si pesa per trovare la massa del composto rimasto al suo interno.
  11. Si trova quanto zinco è rimasto dopo la reazione pesandolo

 

4.  Resoconto dei dati e delle osservazioni

Descrizione dei risultati ottenuti (anche con foto)

Elenco o tabella dei dati e delle misure direttamente ottenute (senza calcoli)

Descrizione e motivazione di inconvenienti ed eventuali modifiche al piano di lavoro 

Massa iodio = 2,07 g.

Massa zinco = 2,01 g.

Massa becher vuoto = 110,98 g.

Massa zinco rimasto = 1,48 g.

Peso provetta con iodio = 26,40 g.

Peso provetta vuota = 24,33 g.

Peso vaschetta vuota = 2,01 g.

Peso vaschetta con zinco = 2,01 g. ??? lo zinco pesava zero?

Peso becher più piccolo cosa c'era dentro o cosa ci avete messo dopo? = 44,12 g.

 

5. Elaborazione e Interpretazione

Calcoli e deduzioni a partire dai dati e dalle osservazioni del punto 4 e

conclusioni in risposta alle richieste del problema

 

Domande & Risposte

Domanda 1. Perché la soluzione inizialmente marrone scuro, poi si schiarisce?

Risposta 1. Perchè prima c'era lo iodio poi scuotendolo si è combinato.

 

Domanda 2. Lo iodio potrebbe reagire se fosse posto solo con acqua? Spiegate il perché della vostra risposta

Risposta 2. No, perche lo iodio non potrebbe reagire da solo e non puo sciogliersi in acqua.

 

Domanda 3. Se aveste pesato un po' più di zinco si sarebbe formato un po' più di composto o no? Spiegate il perché della vostra risposta

Risposta 3. no, perche lo zinco sarebbe eccessivo .

 

Domanda 4. Perché da 2 grammi di iodio e 2 grammi di zinco non si ottengono 4 grammi di composto?

Risposta 4. Perchè gli atomi si combinano solo un dato fisso. 

Domanda 5. Quali sostanze sono contenute nel composto bianco ottenuto?

Risposta 5.La sostanza contenuta nel composto bianco ottenuto è lo ioduro di zinco.

 

Domanda 6. Se la formula è ZnI2, perché la massa di iodio combinata non è esattamente doppia della massa di zinco combinata?

Risposta 6. Perche lo zinco ha una m.a.r che è la metà dello iodio.

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.